Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Storia naturale

La diagnosi precoce della malattia era piuttosto infrequente fino ad una quindicina di anni fa e per questo la prognosi dei pazienti era peggiore. Oggi invece nei paesi industrializzati la prospettiva dei pazienti è migliorata, grazie al fatto che in almeno il 30-40% dei pazienti l’epatocarcinoma viene diagnosticato allo stadio iniziale.

Quando il tumore viene trovato in uno stadio precoce, ci sono molteplici possibilità di trattamento che, nella maggior parte dei casi, sono radicali. La possibilità di trattamento dipende però non solo dallo stadio del tumore ma anche dal grado di compromissione della cirrosi sottostante, condizione che può influenzare anche le scelte per la terapia.
 
La diffusione extra-epatica dell’HCC non è un evento frequente (<5%); le sedi che sembrano essere più coinvolte sono: il polmone (55%), l’osso e le ghiandole surrenali. Altra sede “relativamente comune” di diffusione metastatica dell’HCC sono i linfonodi.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!