Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

L'epatocarcinoma su fegato non cirrotico

E’ un evento piuttosto raro, purtroppo si presenta in età meno avanzata rispetto al tumore che si presenta su cirrosi, con un picco anche nell’età giovane adulta. I fattori di rischio sono gli stessi della cirrosi come l’infezione da HBV, da HCV, e la contaminazione di tossine (aflatossine nelle zone a rischio, contaminanti ambientali come cloruro di vinile,… e sostanze radioattive). Questo tumore è inoltre associato all’uso di sostanze anabolizzanti, dubbio invece il ruolo della pillola estroprogestinica.

Diagnosi

Si può associare ad un aumento dell’alfafetoproteina, ma in percentuali minori rispetto alle forme che si presentano su cirrosi. L’aiuto più importante è dato dalle tecniche di immagine, ma soprattutto dalla biopsia della lesione.

E’ più frequente in questi casi la presenza di metastasi, spesso si presenta con maggiori dimensioni ma il vantaggio è che si essendo su un fegato sano il rischio operatorio è minore.

Terapia

L’elevata applicabilità della chirurgia di resezione e i buoni risultati della stessa indicano la chirurgia, quando possibile, il trattamento di scelta per questi pazienti.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!