Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Tumori benigni

I tumori benigni del fegato sono abbastanza comuni, ma poiché in genere non danno alcun tipo di disturbo, nella maggior parte dei casi, vengono evidenziati casualmente con l'ecografia. Talvolta però possono essere diagnosticati per la presenza di dolore o epatomegalia, motivo per cui si effettua l’ecografia del fegato.

Il più frequente tra questi tumori è l'angioma che rappresenta un’alterazione dei vasi sanguigni. Altre forme benigne sono l'adenoma e l'iperplasia nodulare focale, anche queste sono spesso riscontrate per caso. L'adenoma si sviluppa nelle cellule tipiche del fegato, gli epatociti, mentre l’iperplasia nodulare focale verosimilmente deriva da una malformazione dei vasi all’interno del fegato che porta alla formazione di questi noduli.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!