Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

neoplasia al fegato

sono la figlia di un soggetto con epatite c cronica che lo scorso sabato è stato ricoverato d'urgenza presso l'ospedale di s.maria c.v. a causa di un'embolia polmonare. a seguito di angio tac è stato verificato che l'embolo è partito dalla vena cava posta posteriormente al fegato e si è fatta diagnosi di neoplasia. i medici stanno trattando mio padre con anticoagulanti e hanno programmato la dimissione per domani in quanto il quadro clinico è buono e tale che si possa proseguire la terapia a casa. ovviamente bisogna intervenire quanto prima sulla causa che ha scatenato l'embolo. la termoablazione è praticabile in questo caso? in campania ci sono strutture in cui si possa praticarla? grazie per l'attenzione. aspetto notizie.
Dott.ssaA.GrisoliaMedico specialista in Malattie Infettive.
AO Papa Giovanni XXIII Bergamo

gentile utente per rispondere alla sua domanda occorre prendere visione di una tc/rm per conoscere con precisione dimensione e localizzazione del tumore. per approfondire la sua situazione può rivolgersi alla gastroenterologia dell’ospedale papa giovanni xxiii di bergamo, telefonando ai seguenti numeri ambulatori: 0352673440
segreteria: 0352674259, centralino: 035267111 oppure rivolgersi ad un centro della sua regione consultabile alla pagina http://www.epatitec.info/default.asp?id=1878
per ulteriori chiarimenti può rivolgersi direttamente all’associazione epac onlus tramite la pagina contatti o al numero 06 60200566. cordiali saluti

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione