Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

cirrosi al fegato con tumore

un mio parente ha la cirrosi al fegato con un tumore non operabile, secondo i medici dell'ospedale non c'è più niente da fare. vorrei la sua opinione, anche su altri metodi di cura ad esempio terapie con protoni leggeri e clinical trial cioè nuovi medicinali. la persona si trova in uno stadio avanzato della malattio e un trapianto è escluso per via dell'etá. mi interesserebbe il suo consiglio e sapere che passi devo fare per avere un secondo parere. grazie.
Dott.ssaC.Di BenedettoMedico specialista in Medicina Interna.
USC Gastroenterologia 1
AO Papa Giovanni XXIII Bergamo

gentile utente non è possibile fornire attraverso questo servizio una opinione esaustiva, poichè per essere formulata, risulta indispensabile la visione della documentazione clinica completa riguardante la epatopatia e il tumore nonchè della presenza del paziente di cui è indispensabile valutare il performance status. le confermo comunque che in caso di tumore epatico avanzato il trapianto di fegato è comunque controindicato a prescindere dall'età e che esistono "clinical trials" che prevedono l'utilizzo di farmaci sperimentali ma la cui applicabilità al paziente va valutata sulla base appunto dell'intera documentazione clinica. si può rivolgere direttamente alla nostra associazione per ricevere un'elenco dei centri epatologici della sua regione.
cordialità

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione