Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Referto a 3 mesi da resezione

Gent.mi, vi chiedo come interpretare questa parte di referto rm mdc epatosp svolto a 3 mesi da resezione wedge 4b-5+colecistectomia per hcc (e a 4 mesi da fine terapia hcv): "falda fluida peri-epatica anteriore, con pseudoraccolte fluide in corrispondenza della trancia di sezione: fegato aumentato di volume a contorni ondulati e bozzuti, da epatopatia cronica, con importante disomogeneità a carico del V segmento con evidenza sul contorno anteriore dello stesso di areola pseudonodulariforme di eterogenea intensità in basale, con fenomeni di restrizione della diffusività in DWI da cellularità, con enhancement precoce in fase arteriosa con wash-out ed ipointensità infase epato-biliare (sulla base del recente intervento chirurgico, si propone, in accordo con il medico curante specialista, stretto monitoraggio con controllo RM e/oT CMD a 30 gg)" Preciso valori pcr bassi, leucociti anche bassi, transaminasi moderatamente alte (75-95) Riporto anche stralcio esame istologico: hcc sinusoidale, g2, senza chiare img di embolizzazione vascolare, capsulato, giunge a 1 mm da margine chirurgico chinato (il nodulo era 3,5x1x5x1 cm a ridosso margine chirurgico più vicino e punto di repere, a 1,5 da glissoniana e 1,3 e 0,6 da altri margini + piccolo nodulo minore di 1 cm emerso solo in fase di e. istologico). Temo l'operazione sia stata non perfetta e si sia subito di fronte a recidiva. E' così? Grazie, saluti.
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buongiorno i dati radiologici riportati vanno discussi più approfonditamente con le immagini e rapportato alla sua situazione pre resezione
Ciò permetterà a chi la cura di avere il quadro clinico esatto del suo stato attuale

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione